Francesca Pani: ph credits by Francesca Pani
Interviste/Recensioni

Poetessa e cantautrice: intervista a Francesca Pani

Francesca Pani è una giovane cantante della provincia di Cagliari, appassionata di musica fin da bambina. E’ durante la pandemia che mette a frutto il suo talento e comincia a produrre diversi singoli, rivelandosi una vera promessa della musica italiana. Il primo lavoro è “Dentro la A“, dopodiché in pochi mesi ne porta a compimento molti altri.

Pubblicità

I testi delle canzoni nascono dalle poesie che Francesca scrive da sempre e ciò aggiunge inevitabilmente alla sua produzione musicale un notevole valore letterario.

Ecco qui la mia intervista per conoscere meglio Francesca Pani!

Raccontaci di te! Cosa ti ha fatto approdare alla musica e alla scrittura? Come è nata questa passione?

La musica l’ho iniziata ad ascoltare già da bambina quando ascoltavo le canzoni dei cartoni animati! Prendevo una penna e un foglio e cercavo di scrivere il testo il prima possibile cosi da impararla velocemente (tempo fa non c’era Google e mi arrangiavo cosi). Da ragazzina mi sono iscritta ad una scuola di canto e successivamente ad alcuni concorsi canori, fino poi ad arrivare a creare qualche gruppo o duo per esibirmi nei locali.


Mentre per quanto riguarda la scrittura, possiamo dire che è una scoperta abbastanza recente: ho sempre scritto poesie ma non avevo mai pensato di scrivere una mia canzone! Solo negli ultimi anni ho deciso di crearle e finalmente ci sono riuscita!


Come avviene per te il processo creativo di scrittura? Quanto è importante l’ispirazione e quanto la preparazione tecnica?

L’ispirazione è fondamentale, quando sono serena riesco a creare tantissime canzoni anche di generi diversi. La mia canzone “Il Cuore Salta” l’ho creata mentre un mio musicista stava improvvisando al pianoforte. “Portami un caffè” invece avevo in mente solo il ritornello, ma cercavo le strofe giuste… ho controllato alcune poesie che avevo scritto tempo fa e una era perfetta. In due orette l’avevo finita, almeno per il testo e la melodia!

Ho sempre desiderato realizzare un mio singolo e ho deciso inizialmente di autoprodurmi e distribuirlo on line, senza l’aiuto di un etichetta discografica, per vedere i risultati che avrei ottenuto da sola, studiando ogni giorno con costanza come pubblicizzarmi al meglio delle mie possibilità. In pochi mesi dall’uscita del singolo ho ottenuto più di mille passaggi in diverse radio d’Italia, tra cui Rai radio play, più di diecimila stream su Spotify, molteplici interviste presso tv locali e articoli su quotidiani e siti web di musica e spettacolo, e sono grata a ogni singola persona che mi sta permettendo di realizzare questi risultati da sola, perché è veramente gratificante e soddisfacente”


Quali consideri essere le tue influenze artistiche?

Le mie influenze vanno da Mariah Carey, Beyoncé, Giorgia, ma anche Eminem, Nirvana, i Queen, Limp Bizkit ecc… insomma diversi generi!


Cosa ne pensi della scena musicale italiana di questi anni? Ci sono artisti emergenti che ti colpiscono particolarmente?

Ci sono tanti stili e tantissimi artisti! Ultimamente ho ascoltato Levante, Sangiovanni e anche Achille Lauro! non so molto spesso ascolto la radio e sento un po’ le hit e le novità! Mille con Orietta Berti l’ho trovata davvero carina!


Collabori anche con altri artisti o ti piacerebbe farlo?

Mi piacerebbe collaborare con altri artisti ma per ora ho tantissime canzoni e sto lavorando sulla promozione della mia musica, dunque non so se troverei il tempo! Alcuni artisti li ho trovati anche su Instagram, con alcuni ho collaborato giusto per creare qualche testo per loro o cantare per alcuni loro inediti!


Cosa è per te importante che il pubblico colga grazie alla tua musica?

La musica fatta bene deve trasmettere le emozioni che senti tu, capire l’emozione attraverso la tua interpretazione. Per me è bellissimo quando il pubblico capisce di cosa canto e si emoziona con me per qualcosa che ho creato io!


Quanti brani hai pubblicato attualmente? Hai in programma un album- o un EP- o preferisci procedere per pubblicazione di singoli?

Mi piacerebbe creare un Album, ma per il momento rimando. Sto infatti creando singoli anche perché inizialmente volevo creare canzoni con stili molto diversi tra loro, che non avrebbe molto senso unire sotto uno stesso Album.


Come hai affrontato il difficile periodo storico che stiamo vivendo? Pensi abbia influito sulla tua produzione musicale?

Durante la pandemia ho iniziato a realizzare i miei primi inediti, poiché ho cercato di distrarmi e realizzare qualcosa di positivo in un momento molto brutto come questo. Credo sia importante concentrarsi in qualcosa che ti piace per affrontare al meglio i periodi difficili!


Progetti futuri?

Sto promuovendo al massimo i miei singoli e ho tantissime interviste su radio e canali tv! Sto anche cercando di realizzare videoclip e ho un altro singolo in arrivo!

Continuate a seguire Francesca Pani su Instagram e Facebook! La musica di Francesca è disponibile anche su YouTube, Spotify e TikTok!

Nella sezione Interviste/Recensioni del mio Blog potete leggere le altre interviste! Cliccate qui!

Giulia Scialò

Se vuoi che DissonanzeLetterarie continui a esistere, puoi supportare il mio blog con una donazione libera.

Seguimi su

Instagram

Facebook

Twitter

Linkedin

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.